La Gioielleria Pennisi è stata fondata nel 1971 da Giovanni Pennisi, un diamantaio con la vocazione del collezionista e la passione per l’arte antica. Nipote di gioiellieri e orafi a Catania Giovanni ha continuato a Milano la tradizione della famiglia materna. A dirigere il negozio il figlio Guido, affiancato dalla sorella Marina e dalla moglie Paola. Fin dall’inizio si specializza in arte Cinese e Giapponese, gioielli antichi e objets de vertu.
Nel 2003 sono entrati in attività Gabriele Pennisi ed Emanuele Ferreccio Pennisi.

    Spilla tuttifrutti in platino con diamanti taglio brillante e baguette, zaffiri incisi a foglia e smeraldi. Epoca, Art Deco, punzoni…

    Scopri di più

    Parure composta da orecchini e devant de corsage in argento con crisoberilli. Portogallo, fine del XVIII, inizi del XIX Secolo….

    Scopri di più

    Antico bracciale in oro giallo 14 kt con cammei su pietra lavica grigia, ocra e bianca. Napoli, XIX Secolo.

    Scopri di più